Ciao a tutti ragazzi e benvenuti in quello che è il mio primo articolo qui su Manicomix.

Oggi ho deciso di parlarvi di una delle mie “Love-Comedy” preferite; cioè Video Girl Ai.

 

Prima di parlarvi dell’opera dire di darvi qualche dato tecnico inerente alla pubblicazione italiana:

Video Girl Ai è possibile reperirlo in tre differenti edizioni, una prima edizione che si completa in 20 numeri (17 Video Girl Ai + 3 Video Girl Len), una seconda edizione “Deluxe” pubblicata in 15 volumi (13 Video Girl Ai + 2 Video Girl Len) e una terza, ed ultima, edizione “New Edition” tutt’ora in corso con 3 numeri usciti. Tutta la sterilizzazione del manga è stata fatta dalla casa editrice italiana Star Comics.

alle-porte-di-lucca-campg-2014-6-domande-alla-L-6lwLMz

 

 

Titolo: VIDEO GIRL AI NEW EDITION

Autori: Masakazu Katsura

Editore: EDIZIONI STAR COMICS

Prezzo: € 6,00

 

 

 

Dopo questa piccola parte sulla pubblicazione italiana, dire di partire subito con l’opera; Video Girl Ai è stato creato sia per quanto riguarda la sceneggiatura, sia per la parte grafica dal mangaka Masakazu Katsura, conosciuto anche per le opere: I’’s e Zetman.

La storia narra gli eventi del sedicenne Yota Moteuchi, soprannominato da tutti “Motenai Yoda” per la sua enorme timidezza nei confronti dell’altro sesso. Un giorno, però, Yota decide di rivelare i suoi sentimenti alla compagna di classe Moemi Hayakawa, purtroppo il nostro sfortunato protagonista non fa in tempo a rivelare i suoi sentimenti perché la compagna di classe gli rivela che lei è innamorata del suo migliore amico Takashi Niimai. Per questo motivo Yota decide di non rivelare più i suoi veri sentimenti a Moemi, ma anzi gli promette che la aiuterà a conquistare Takashi; quest’ultimo però, sapendo quello che Yota prova per Moemi decide di respingere la ragazza per fare un favore all’amico.

Tornando a casa Yota, triste e sconsolato per gli eventi della giornata, si imbatte in un video noleggio di nome Gokuraku Club, incuriosito il ragazzo entra e viene subito incuriosito da un video dal titolo: “Io ti consolerò – Ai Amano”. Pensando di poter essere consolato da un video Yota decide di noleggiare la cassetta e di tornare subito a casa, ma a casa, dopo aver inserito la videocassetta nel videoregistratore “danneggiato” Yota viene investito da una luce bianca e dal televisore esce la  video girl Ai Amano; purtroppo avendo usato un videoregistratore difettoso avrà delle conseguenze su Ai, infatti quest’ultima si ritrova con un carattere e delle forme diverse da come sarebbero dovute essere, non rivelandosi tenera e servizievole come sarebbe dovuta essere in realtà. Riuscirà Yota a superare la sua timidezza e a superare le sofferenze di cuore con l’aiuto di Ai? Scopritelo leggendo Video Girl Ai.

viedo girl ai

Masakazu Katsura fa un ottimo lavoro per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi, infatti riesce a far immedesimare il lettore ad alcuni personaggi, io ad esempio ripensando ad alcune cose mi sono immedesimato molto nel protagonista; comunque devo ammettere che la storia è una delle migliori che io abbia mai letto, ricca di azione, di scene divertenti e ricca di sentimento. Un ottimo punto forte dell’opera è sicuramente il fatto che non annoia il lettore lasciando lo incollato al volume e invogliandolo sempre a leggere il volume successivo.

Oltre la storia un altro dei punti forti dell’opera è sicuramente il disegno, infatti Katsura riesce a fare tutto in maniera perfetta, riesce a caratterizzare, graficamente, i personaggi in maniera perfetta, deformandoli ogni tanto durante le scenette comiche, facendo capire al lettore le emozioni dei personaggi guardando solamente le espressioni del viso.

In conclusione io consiglio la lettura di Video Girl Ai perché è una storia veramente ottima, che forse si apprezza di più quando si è un pochino più grandi. Io l’ho letto più di una volta e grazie alla nuova edizione l’ho sto rileggendo, è un manga che non mi annoia mai, anzi ora che lo sto rileggendo lo sto apprezzando molto di più; vi consiglio però, di recuperarlo, senza farvi troppi pensieri, la New Edition anche perché più facile da reperire.

E voi, avete già letto Video Girl Ai? Se si cosa ne pensate?

Spero che questo mio primo articolo vi sia piaciuto, fatemi sapere se avete dei suggerimenti per migliorare, anche perché le critiche costruttive sono sempre bene accette. Comunque, ora non ho più niente da scrivere, se non ringraziarvi per la lettura di questo articolo e spero che continuate a seguirmi qui su Manicomix.

Ciaoooo!

 

[post_view] Visualizzazioni