Ciao a tutti e benvenuti in questo nuovo articolo, oggi ho deciso di parlarvi di un manga. Infatti pensavo di alternare; una settimana troverete un articolo su un fumetto occidentale e uno su un fumetto orientale.

Oggi vi parlerò di una serie che è riuscita a tenermi incollato ad ogni singolo volume, la serie è ispirata all’omonimo romanzo ed è stata pubblicata da due case editrici: da Play Press e dalla Planet Manga e tutte e due le edizioni si sono concluse in 15 volumi. Alcuni penso abbiano già capito di cosa stia parlando, comunque l’articolo di oggi è su Battle Royale.

La sceneggiatura è affidata a Kyushu Takami, mentre i disegni sono affidati a Masayuki Taguchi. Il manga rientra nella tipologia Seinen e come già detto è ispirato all’omonimo romanzo.

image_gallery

 

 

Titolo: BATTLE ROYALE

Autori: Kyushu Takami, Masayuki Taguchi

Editore: PANINI COMICS

Prezzo: € 4,90

 

 

 

 

Credo che la storia di questo manga la conoscano in tanti e io non vorrei parlarne molto, comunque, vi basti sapere che la storia è ambientata in un futuro prossimo e in Giappone, una volta all’anno viene sorteggiata una classe di liceo, la quale dovrà sostenere un gioco cinico e crudele. Questo gioco al massacro prevede che gli alunni di questa classe vengano portati a forza in un’isola deserta dove gli verrà posto al collo un collare-bomba (che esploderà in caso di fuga o manomissione) e dovranno uccidersi a vicenda fino a quando non sarà rimasto solo uno studente in vita; se, però dopo tre giorni sarà rimasto in vita più di uno studente, i collari bomba esploderanno uccidendo tutti gli studenti in vita. Chi vincerà questo gioco crudele? Gli studenti riusciranno ad uccidersi a vicenda senza problemi rischiando di uccidere il migliore amico o la persona amata? Scopritelo leggendo Battle Royale.

 

Ecco le mie pagelle per questo manga:

Sceneggiatura: 8/10

Disegni: 10/10

Edizione: 6/10

Lo sceneggiatore fa un ottimo lavoro, infatti Kyushu Takami riesce a fare un ottimo lavoro con la trama, caratterizzando in maniera ottima tutti i personaggi che veniamo a conoscere e creando una storia ricca di colpi di scena e senza annoiare mai il lettore.

L’unica pecca della storia la posso trovare nel finale, infatti questo lo reputo leggermente scontato, infatti, arrivato al quattordicesimo volume, avevo immaginato come sarebbe potuto essere il finale e purtroppo il mio pensiero non era sbagliato, proprio per questo motivo ho abbassato leggermente il voto totale della storia, per questo da una scala da uno a dieci ho deciso di dare un bell’8 alla trama generale.

Il disegno creato da Masayuki Taguchi penso sia il punto forte dell’intera opera, infatti, la parte grafica del manga è perfetta, molto dettagliata e ricca di particolari. Con il suo disegno Masayuki Taguchi riesce a caratterizzare in maniera perfetta tutti i personaggi facendoci capire le emozioni che provano senza leggere i dialoghi, utilizza uno stile realistico e gli scontri sono resi in maniera perfetta, puliti e per nulla confusionari, proprio per questo motivo secondo me il disegno si merita un bel 10 su dieci.

 

battle-royale-v01-205     Battle_Royale_v15_154_155

 

Io ho questa serie nell’edizione della Planet Manga, per cui posso basarmi solo su questa. Secondo me, l’edizione di Battle Royale non è il massimo; la sovracopertina è molto fragile per cui rischia di strapparsi o piegarsi molto facilmente, la rilegatura non è il massimo, infatti se non si sta attenti si rischia che le pagine, in alcuni casi, rischiano di staccarsi dal volume, e le pagine hanno una lieve trasparenza. Per questo motivo penso che l’edizione possa prendersi un 6 su dieci.

 

Per concludere, io il manga lo consiglio a tutti quelli che amano le storie ricche d’azione, di sentimento, lo consiglio anche a tutti quelli che hanno amato la trilogia di Hunger Games, anche perché questo manga riesce a coinvolgere il lettore senza mai annoiarlo.

Perfetto, vi ringrazio per la lettura di questo nuovo articolo, spero che vi sia piaciuto e ovviamente fatemi sapere se anche voi avete letto questo fantastico manga.

Alla prossima, ciaooooo!

 

 

[post_view] Visualizzazioni