Anche quest’anno la magia lucchese si è esaurita e, chi più chi meno, siamo tornati tutti soddisfatti.

In questo 2014 sono state parecchie le novità che hanno accompagnato la famosa convention Toscana. Prima tra tutte è sicuramente il numero dei suoi partecipanti che si aggirava sui 400.000, portando Lucca Comics & Games a piazzarsi come seconda convention al mondo, dedicata al mondo di fumetti e affini!
Cifre esorbitanti che hanno fatto tremare un po’ tutti, in particolar modo i partecipanti che, come di consueto, si sono ritrovati a fronteggiare file e resse fin troppo corpose.

 

Ma passiamo ora alle novità fumettistiche che hanno accompagnato questi quattro attesissimi giorni.

 

PANINIPanini è senza dubbio una delle case editrici che ci da più novità per il nuovo anno. In ordine cronologico a febbraio inizierà lo Spider evento dell’anno: Spider-Verse il quale vedrà protagonisti tutti gli Uomini Ragno di ogni universo conosciuto, uniti contro un nemico comune. Lo stesso mese avremo per San Valentino il matrimonio di Deadpool, del quale però preferisco non spoilerare nulla, e per concludere su Avengers Deluxe partirà la nuova serie di Secret Avengers di Kot e Wals.

A Marzo arriverà finalmente Elektra 1 di Blackman e Del Mundo, probabilmente in formato brossurato come il nuovo Moon Knight di Warren Ellis. Inoltre lo stesso mese verrà ristampata, in versione definitiva, Elektra Vive Ancora di Miller e sarà proposta la saga in sei numeri Onslaught Collection legata al nuovo evento Axis.

Ad Aprile ricomincia Mighty Avengers sempre su Avengers Deluxe. Mentre sullo spillato vendicativo verrà proposta la serie di Hickman ambientata otto mesi nel futuro.

Maggio è senza dubbio il mese più ricco di novità. Arriverà il nuovo maxi evento Axis, di Rick Remender, che stravolgerà le vite di Vendicatori e X-Men.

Le testate di Thor, Capitan America e Iron Man subiranno l’All-New Marvel Now portando cambiamenti significativi alle tre serie. Esse ricominceranno tutte dal numero uno con un nuovo Cap scritto da Remender e Immonen, una nuova Thor di Aaron e Dauterman ed un Superior Iron Man firmato Taylor e Cinar.

Lo stesso mese avremo le nuove serie di: Capitan Marvel, Inumani di Madureira e Soule, Thanos di Starlin e Miracleman Annual di Morrison e Quesada. Verranno infine ristampate le storie Skrull Kill Krew e Avengers: La Madonna Celestiale.

A giugno abbiamo arrivi al femminile con la nuova testata di She-Hulk firmata Soule e Pulido e la serie sulle origini di Angela, nuovo personaggio Marvel arrivato direttamente dalle pagine di Spawn, scritte da Gillen e Bennett e disegnate da Jimenez e Hans.

Inoltre lo stesso mese vedrà la ristampa di Dottor Strange e Dottor Destino: trionfo e tormento di Stern e Mignola.

A luglio arriverà Agenti dello S.H.I.E.L.D. tratto dal telefilm di Joss Whedon con protagonisti gli Agenti Coulson, Fitz, Simmons e Skye che arrivano su terra 616 grazie all’aiuto di Deathlock. Nello stesso mese verrà ristampata la mini di Nick Fury contro lo Shield di Harras e Neary.

Agosto sarà il mese del Pantera Nera di Don McGregor.

Infine parlando di universo Ultimate post Cataclisma, la serie Ultimate Spider-Man verrà rinominata Miles Morales: Ultimate Spider-Man, firmata Bendis e Marquez. Rispettivamente a Marzo e a Maggio usciranno inoltre i volumi dedicati a All-New Ultimates di Fiffe e Pinna e Ultimate FF di Fialkov, Guevara e Grummett.

 

LIONPer quanto riguarda invece DC Comics, Lion non è stata da meno nell’annunciare molte novità.

A gennaio verranno pubblicati i maxi eventi Multiversity di Morrison e Futures End. Lo stesso mese arriverà anche GiovaniTitani Terra Uno di Lemire e Dodson.

A marzo saranno pubblicati albi riguardanti il futuro di: Batman, Superman, Giovani Titani e Justice League.

Nel prossimo anno, senza una data precisa, arriverà sulle pagine di Batman Grayson, sostituendosi a Nightwing. Sul cavaliere oscuro si aggiungeranno invece Batman Eternal e Robin Rises: Omega.

Le testate dedicate a Superman verranno stravolte dall’evento Doomed che riguarderà soltanto l’Uomo d’Acciaio e che si intreccerà con Lanterna Verde presenta: Sinestro!

Su Justice League of America si daranno il cambio Justice League United di Lemire e McKone e Aquaman and the others.

Verranno pubblicati: Harley Quinn di Palmiotti, Conner e Hardin, Secret Six di Gail Simone e New Titan su Giovani Titani e Cappuccio Rosso.

Alla testata Arrow/Smallville si aggiungerà Flash, il quale sarà inserito con il prequel Anno Zero.

Infine sulle pagine di Injustice: Gods Among Us arriverà Infinite Crisis: fight for the multiverse scritta da Dan Abnett.

 

Concludiamo questa carrellata con le novità italiane firmate Sergio Bonelli e Bao Publishing!

BONELLILa Bonelli è in un periodo di estrema sperimentazione provando a pubblicare nuove testate e mescolando i propri personaggi con altri media.
La loro idea era ben chiara già questo settembre quando hanno dichiarato di voler creare un Motion Comics di Orfani. A Lucca hanno praticamente confermato di volerlo fare con tutti i loro Major: Dylan Dog, Tex, Zagor e Nathan Never.

Per il nuovo hanno ci troveremo davanti ad una miriade di nuove miniserie tra cui: Avana di Masiero e Suarez, Cheyenne, Coney Island di Manfredi, Barbati e Ramella e Hellnoir di Ruju e Freghieri. Julia è prossima ad arrivare al numero 200, con un albo a colori sceneggiato da Berardi.

Anche Zagor si avvicina ad una tappa importante, il numero 600 che sarà illustrato dal maestro Gallieno Ferri. Sempre per quanto riguarda lo Spirito con la Scure, sarà presente nel prossimo albo speciale a colori di Dragonero, dove assisteremo ad un vero e proprio crossover. Il romanzo di quest’ultimo, scritto da Vietti, è andato talmente bene che si è deciso di commissionarne un altro sempre allo stesso scrittore.

Per quanto riguarda Tex, nel nuovo anno ci aspetta il Color sceneggiato da Recchioni e disegnato da Camuncoli. In arrivo una storia dai risvolti molto importanti scritta da Paolo Eleuteri Serpieri, di cui però la casa editrice non vuole rivelarci nulla.

Anche per Nathan Never è ora di una nuova ventata di aria fresca. Subirà infatti un “rilancio” in tre miniserie che permetterà di acquisire nuovi lettori e di inserire nuove tematiche. Tra i team creativi ritroviamo Medda e Vigna.

Ultime notizie riguardano: Dampyr con lo speciale “Il Libro del Tempo Perduto” dove si vedono futuri, anche catastrofici, di molti personaggi Bonelli, Mister No! del quale è stata annunciata una sorpresa per il quarantesimo e la conferma di una seconda stagione sia per Lukas che per Le Storie.

 

BAOBao riesce ad accaparrarsi un po’ di premi al Gran Guinigi. Recchioni annuncia l’uscita di Mater Dolorosa per il trentennale di Dylan Dog che sarà disponibile sia in formato bonelli da edicola, sia in formato cartonato per Bao. Saranno inoltre rieditati Sette anime dannate e Caccia alle streghe, sempre dell’indagatore.

Tra le novità, la graphic novel in sedici numeri Building Stories di Chris Ware. Inoltre sono stati annunciati i seguenti titoli per l’anno nuovo: Rachel Rising 5, Sex Criminals 1, Pretty Deadly 1, Lumberjanes 1, Black Science 1, Rocket Girl 1, Chew 10, Saga 5, Pretty Deadly 2, Black Science 2 e Rocket Girl 2.

 

[post_view] Visualizzazioni