Andiamo, siate sinceri con voi stessi. A un certo punto della nostra vita, tutti avremmo voluto essere un supereroe.” Kick-Ass

 

Questa è la domanda che ogni appassionato di fumetti si è sempre fatto. Come sarebbe la nostra vita se fossimo dei supereroi? Questa è anche la domanda che si è fatto il protagonista di questa storia.

Dave è un ragazzino come tanti ma è uno sfigato. Ha pochi amici, non viene considerato dalle ragazze ed è un “nerd”. Colleziona fumetti di supereroi e questa sua passione lo invoglia a diventare lui stesso un supereroe.

Acquista su eBay un costume e da li inizia a girovagare di notte per la città alla ricerca di qualche malintenzionato. Ma Dave dimentica una cosa che tutti i supereroi devono avere: i super-poteri.

Già, Dave è un supereroe senza super-poteri. “Perché nessuno ha mai pensato di diventare un supereroe fin’ora?” si domandava Dave. La risposta la trova immediatamente quando si ritrova in fin di vita in ospedale.

Ma questo non lo ferma e torna su strada a fermare il crimine. Durante la sua ultima avventura, Dave viene filmato con il cellulare da un passante mentre riempie di botte dei malviventi. Il video finisce su YouTube e immediatamente il ragazzo diventa una celebrità che la gente battezza con il nome di “lo spacca-culi”.

Viene avvicinato da una coppia di suoi simili che si fanno chiamare Hit-Girl e Big Daddy, ma loro hanno un approccio molto diverso con i criminali. Mentre Dave li riempie di mazzate e basta, loro li uccidono. Questo loro metodo spaventa il ragazzo che decide di mettere fine alla sua voglia di combattere. Ma quando viene a scoprire che un tale Red Mist sta prendendo il suo posto, decide di ritornare.

 

Kick-Ass-Hit-Girl

 

Questa è parte della storia che racconta questo fumetto, scritta dallo statunitense Mark Millar e disegnato da John Romita. Il primo volume venne pubblicato in America nel 2008 e la serie si è conclusa nel 2010 con un totale di 8 volumi. Arrivata poi in Italia nello stesso anno con una riedizione composta da 4 volumi spillati e in seguito poi rieditato in varie edizioni (pubblicati dalla Panini).

Il fumetto ebbe talmente tanto successo che nel 2008 Matthew Vaughn (regista), decise di trasportare le vicende di Kick-Ass dalla carta al grande schermo.

Questa tipologia di fumetto stava funzionando e Millar decise di scriverne un seguito. Tra il 2010 e il 2012 esce Kick-Ass 2 composto da 7 volumi e diventati poi 4 in Italia.

Le storia riprende esattamente da dove si era interrotta la prima. Dave vive con la sua doppia vita, che sembra piacergli, in quanto gli dato molta popolarità. La popolarità del supereroe che gira per la città per aiutare i deboli si sparge ovunque e tanti cercano di imitare le sue gesta. Ma tutte le storie che narrano le vicende di un supereroe, devono avere anche la contro parte. Arriva così il supercattivo di turno che si presenterà con un nome alquanto bizzarro, “The Mother Fucker”, una vecchia conoscenza di Kick-Ass e Hit-Girl. Mother Fucker vuole togliere di mezzo Kick-Ass e per farlo raduna intorno a se tutti i criminali della città. Dave non è da meno e con l’aiuto di un veterano della guerra, il Colonnello Stars and Stripes, fonda anche lui un gruppetto di superbuoni.

Anche per questo secondo capitolo ne viene realizzato un film uscito nel 2012. E in occasione dell’uscita cinematografica, la Panini decise di pubblicare i due fumetti in una nuova edizione, chiamata “Omnibus”, in esclusiva solo per le fumetterie. Il fumetto di Millar e Romita continua con il suo successo. Tale da crearne uno spin-off tutto dedicato alla controparte femminile presente nella storia originale. Esce così il fumetto di Hit-Girl, tra il 2012 e il 2013 composto da 5 volumi in America e 3 volumi in Italia (pubblicato sempre dalla Panini).

Nel 2013 esce in America il terzo capitolo denominato Kick-Ass 3 composto originariamente da 8 volumi. In Italia questo terzo capitolo è sbarcato solamente lo scorso 3 luglio col primo dei 4 volumi editi da Panini.

Dave non solo deve fare i conti con i fuorilegge ma deve tenere a bada anche le forze dell’ordine che considerano questi supereroi dei pagliacci pericolosi.

Insomma…i guai per Dave non finiscono mai!

 

kick ass justice forever 

Kick-Ass è un fumetto che parla di supereroi in modo molto diverso da quello che siamo abituati a leggere. Non sarà Batman! Non sarà Spiderman! Ma questa nuova “formula” di vedere un supereroe che tenta di far trionfare il bene senza aver alcun potere non è per niente male. In questo modo possiamo metterci nei panni del protagonista e capire come sarebbe stata una delle nostre fantasie messe nella vita reale. E nella vita reale… fa molto male!

Se cercate un fumetto splatter che abbia dei disegni e dialoghi molto espliciti, questo è il “Comics” che fa per voi.

 

Per chi è interessato alla serie e ai sui sviluppi, Kick-Ass 3 1 è disponibile su solobeifumetti.it con la cover variant dedicata alla Justice Forever!